lunedì 23 dicembre 2019

Tronchetto di Natale

Ecco un dolce che fa subito Natale! L'ho fatto per la prima volta temendo la buona riuscita del pan di spagna, invece è riuscito molto bene! Per la farcitura potete sbizzarrirvi, io ho usato della crema alle nocciole già pronta, ma potete usare la stessa ganache usata per la copertura, della crema pasticciera o  della panna montata! Si conserva in frigo per qualche giorno.. e si può anche preparare come dolce al cenone di capodanno :)





Tempo: 40 min + riposo - Dosi: per 8 persone - Difficoltà: media

Ingredienti:
Pan di spagna
40 gr di farina 00
40 gr di fecola di patate o amido di mais
130 gr di zucchero a velo
3 uova
1 baccello di vaniglia
8 gr di lievito per dolci
succo di limone
Marsala, Cointreau o Grand Marnier

Ganache al cioccolato
200 gr di cioccolato fondente
150 ml di panna fresca
35 gr di zucchero a velo

Farcitura:
200 gr crema di nocciole
Meringhette
Ribes

Separate i tuorli dagli albumi, incidete il baccello di vaniglia e prelevate i semi che andrete ad unire ai tuorli. Unite 2 cucchiai di acqua fredda e mescolate con una frusta aggiungendo poco alla volta lo zucchero a velo fino ad ottenere un composto spumoso. Unite le farine setacciate e il lievito ai tuorli, montate a neve gli albumi con qualche goccia di limone e aggiungeteli al resto del composto mescolando dall'alto verso il basso per non smontarli.

Rivestite una teglia rettangolare di circa 35x25 cm con carta da forno inumidita e stendetevi l'impasto livellandolo con una spatola, infornate in forno già caldo a 180 °C per circa 10 minuti. Estraete la teglia e rovesciate la pasta biscotto su un canovaccio umido, togliete la carta da forno e spolverizzate con un paio di cucchiai di zucchero semolato, poi con arrotolatelo dal lato corto delicatamente, ricopritelo con il canovaccio e lasciate riposare a temperatura ambiente.

Per la ganache, spezzettate il cioccolato in un pentolino, unite la panna e lo zucchero a velo e lasciatelo sciogliere a fuoco basso, lasciate intiepidire la crema e trasferitela in frigo.

Srotolate la pasta, spennellatela con poco liquore, spalmate uno strato generoso di crema alle nocciole lasciando uno spazio di 1/2 cm dal bordo. Arrotolate la pasta formando il tronchetto e avvolgetelo nella pellicola trasparente, riponete in frigo a raffreddare almeno un paio d'ore.

Tirate fuori il tronchetto e mettetelo in un piatto, usate un sac a poche per ricoprirlo con la crema al cioccolato, decorate con meringhette, ribes e zucchero a velo.


mercoledì 18 dicembre 2019

Croccante al sesamo





Tempo: 15 min - Dosi: per 5 barrette - Difficoltà: facile 

Ingredienti:
50 gr di semi di sesamo
25 gr di zucchero bianco
25 gr di miele millefiori

In un padellino tostate i semi di sesamo per qualche minuto, poi teneteli da parte.
In una pentola scaldate sul fuoco il miele e lo zucchero fino a quando non si saranno sciolti completamente i granelli e sarà diventato tutto liquido (circa 10 minuti).

Buttatevi i semi di sesamo e mescolate per altri 2 minuti, togliete dal fuoco e versate il composto su della carta da forno unta con del burro. Coprite con altra carta forno e stendete con un matterello all'altezza desiderata (circa 0,5 cm), dopo 2 minuti tagliate il croccante della forma che volete e lasciate raffreddare completamente. Si conserva in scatole di latta o vetro per una decina di giorni.

lunedì 16 dicembre 2019

Zimtsterne - Stelline di Natale




Tempo: 40 min + riposo - Dosi: per 30 stelline circa - Difficoltà: facile 

Ingredienti:
1 albume
100 gr di zucchero a velo vanigliato
185 gr di mandorle con la buccia o farina di mandorle
1 cucchiaino di cannella in polvere
1 pizzico di chiodi di garofano in polvere (facoltativo)
Sale

Sbattete il bianco d'uovo aggiungendo poco alla volta lo zucchero a velo fino ad ottenere un composto lucido e ben fermo, tenetene da parte 3 cucchiai per la glassa.

Unite al composto la cannella e le mandorle tritate finemente, impastate fino a formare un panetto non appiccicoso, avvolgetelo nella pellicola e mettetelo in frigo per 1 ora circa.

Stendete la pasta, ritagliate le stelle e spennellate la glassa con l'aiuto di un coltellino, infornate a 150° per circa 10 minuti, lasciare raffreddare.

Stendete la pasta, ritagliate le stelle, e spennellate la glassa con l'aiu infornate a 150° per circa 10 minuti, lasciare raffreddare.

sabato 14 dicembre 2019

Scorzette d'arancia candite






Tempo: 20 min + 2 giorni di riposo - Dosi: per 40 scorzette circa - Difficoltà: facile

Ingredienti:
2 arance non trattate
100 gr di cioccolato fondente
zucchero
acqua

Lavate le arance, incidete la buccia in spicchi e prelevatela in modo da mantenere 1mm di polpa bianca. Tagliatela a listarelle larghe circa 3mm, mettetele in una pentola con abbondante acqua fredda e portate ad ebollizione. Fate sobbollire 5 minuti, poi lasciate raffreddare le scorze nella loro acqua.

Sgocciolate le scorze e rimettetele nella pentola a fuoco basso con altra acqua, una volta ammorbidite aggiungete tanto zucchero quanto era la quantità di acqua e mescolate fino a far sciogliere completamente lo zucchero. Fate sobbollire 1 minuto, spegnete e lasciate riposare 24 ore.

Riportare a bollore altri 5 minuti, spegnete e lasciate riposare 24 ore.

Riportare a bollore altri 5 minuti, sgocciolate le scorze e fatele asciugare per 2 ore circa. Sciogliete il cioccolato a bagnomaria, intingete le scorze e lasciatele asciugare a temperatura ambiente o in frigorifero.

mercoledì 11 dicembre 2019

Linzer cookies




Tempo: 15 min - Dosi: per 10 biscotti grandi circa - Difficoltà: facile

Ingredienti:
150g di farina
120g di burro
80g di zucchero di canna
75g di farina di mandorle
1 tuorlo
Scorza grattugiata di un limone
La punta di un cucchiaino di lievito
Marmellata di lamponi
1/2 cucchiaino di cannella
1 pizzico di sale
Zucchero a velo

Lavorate il burro freddo insieme allo zucchero di canna. Unite la farina di mandorle e continuate a lavorare l’impasto per qualche minuto. Aggiungete la scorza del limone, il tuorlo, la cannella e impastate.
Incorporate la farina, il lievito ed il sale, formate una palla e riponete in frigo per 30 minuti.

Trascorso il tempo stendete con il matterello l’impasto fino ad uno spessore di 4mm e con un coppa pasta ricavatene dei dischi, metá andranno forati al centro con uno stampo più piccolo.
Farcite le basi del biscotto con un cucchiaino di marmellata, ponetevi sopra il biscotto intagliato e premete leggermente i bordi.

Fate cuocere per 15 minuti a 180º, lasciate raffreddare completamente i vostri biscotti e spolverate di zucchero a velo.